in assisi .com
Assisi

Il percorso di San Francesco di Assisi - quarta tappa

La Basilica Papale di Santa Maria degli Angeli in Porziuncola

Intanto spieghiamo che la Porziuncola è la piccola cappella dentro la grande Basilica a Santa Maria degli Angeli.

Trovate la Basilica, visibilissima in quanto la Madonna in bronzo dorato letteralmente risplende sulla Valle Umbra, e troverete la Porziuncola.

Basilica Papale di Santa Maria degli Angeli in Porziuncola

Per il Francescanesimo la Porziuncola è la Casa Madre ovvero luogo più sacro in assoluto.

Qui il 24 febbraio 2009 la lettura del messale al verso:

"Non Vi procurate oro ed argento o denaro per le vostre tasche, non una borsa da viaggio, ne due tuniche, ne calzature e neppure un bastone; poichè l'operaio ha diritto al suo sostentamento"
(Matteo 10,10)

ispirò a San Francesco la Regola da seguire fondando l'Ordine dei Frati Minori,

Qui abitava San Francesco quando non era in giro per predicare.

Qui il 28 marzo 1211 Chiara di Favarone di Offreduccio ricevette da San Francesco l'abito religioso.

Qui nel 1216 San Francesco ebbe la visione in cui ottenne da Gesù in persona l'indulgenza chiamata Perdono di Assisi.

Qui, infine, il 4 ottobre 1226 San Francesco decise di morire effettuando il Transito.

"Dimorava allora il Santo nel palazzo del vescovo di Assisi, e pregò i frati di trasportarlo in fretta a Santa Maria della Porziuncola, volendo rendere l'anima a Dio là dove, come abbiamo detto, per la prima volta aveva conosciuto chiaramente la via della verità" (FF 507).

accogliendo Sorella Morte cantando

"Laudato si, mi Signore, per sora nostra Morte corporale, da la quale nullo omo vivente po' scampare.
Guai a quelli che morranno ne le peccata mortali!
Beati quelli che troverà ne le tue sanctissime voluntati, ca la morte seconda no lì farrà male" (FF 263).


Basilica Papale di Santa Maria degli Angeli in Porziuncola

Ma cosa era originariamente la Porziuncola?

La Porziuncola altro non è che il nome di una località la "Portiuncula", a circa 5 km da Assisi, dove sorgeva una antica cappella di proprietà dei monaci Benedettini del Subasio.

La cappella era stata realizzata per venerare il punto ove, in un passato oggi remoto, erano avvenute apparizioni angeliche.

Per lunghi anni la cappella era rimasta in quasi abbandono.

Ogni giorno un monaco Benedettino scendava dal monastero del Subasio ed ivi teneva Messa per poi tornare al convento.

Dopo l'esperienza con i primi discepoli al Tugurio di Rivotorto a San Francesco serviva una "casa madre" e questa piccola cappella sembrava l'ideale.

Ma occorreva risolvere tutta una serie di problemi ... strettamente terreni ... in primis la proprietà.

San Francesco non poteva avere (era proibito dalla Regola) i denari per comprarla e, forse

Risolse il problema chiedendone ai Benedettini l'usofrutto ... perenne ... in cambio di un cesto di pesci all'anno!

L'Ordine aveva una Guida, una Regola ed una prima Casa Madre o come dice San Bonaventura da Bagnoregio

"fissando qui la sua dimora per la riverenza che aveva verso gli Angeli e per il grande amore alla Madre di Cristo"

Basilica Papale di Santa Maria degli Angeli in Porziuncola

Alla Porziuncola San Francesco convocava ogni anno i suoi frati in adunanze generali dette Capitoli (delle stuoie su cui giacevano i frati) per

"discutere la Regola e perchè si accendessero di nuovo fervore"

E' rimasto celebre il Capitolo delle Stuoie del 1221 al quale convennero oltre cinquemili frati, tra cui il giovae Sant'Antonio da Padova.

Basilica Papale di Santa Maria degli Angeli in Porziuncola

Dal 1679, la Porziuncola è inglobata all'interno della Basilica Papale di Santa Maria degli Angeli.

La Basilica fu costruita, a partire dal 1569, su progetto di Galeazzo Alessi e con interventi di Jacopo Barozzi da Vignola.

I lavori durarono fino al 1679 anno delle sua consacrazione.

La Basilica, che ha dignità Papale, ha la classica forma a croce latina, divisa su tre navate.

Sulle navate laterali della basilica si trovano piccole cappelle.

Belle sono due cappelle, site sulla navata di destra, consacrate alla Madonna dell'Assunta ed a San Michele Arcangelo.

Basilica Papale di Santa Maria degli Angeli in Porziuncola San Michele Arcangelo

La Basilica è normalmente aperta al culto con il seguente orario liturgico:

Santa Messa Giorni feriali

ore 7.00 - 8.00 - 9.00 - 11.00 - 18.00

Santa Messa Giorni festivi

ore 7.00 - 8.00 - 9.00 - 10.00 - 11.30 - 17.00 - 18.00

Lodi

da Lunedi al Sabato - ore 6.30

Adorazione Eucaristica

da Lunedi al Sabato - ore 15.30 - 17.30

Vespro

tutti i giorni - ore 19.00

Compieta

solo nel periodo dal 1 luglio al 4 ottobre - ore 22.30

Rosario in Porziuncola

da lunedi a venerdi - ore 17.30

Rosario e processione aux flambeaux

ogni Sabato - ore 21.15

Apertura / chiusura Basilica

ogni giorno - dalle ore 6.15 - 12.30 e 14.30 - 19.30 (18.30 ora solare)

Apertura / chiusura roseto

ogni giorno - dalle ore 7.30 - 12.30 e 14.30 - 19.00

Apertura / chiusura museo

ogni giorno - dalle ore 9.00 - 12.30 e 15.00 - 18.00

Telefono e fax

Tel. 0758051430 - fax 0758051418

Sito ed mail

www.porziuncola.org - basilicaporziuncola@assisiofm.org


Usciti dalla Basilica di Santa Maria degli Angeli puntiamo, possiamo anche farla a piedi in quanto dista circa un ora di marcia, sulla quinta tappa ... il Tugurio di Rivotorto.



inassisi




Ti è piaciuta questa pagina?

Se "SI" votaci su Google premendo il pulsante +1



Lascia i tuoi commenti sulla nostra pagina

inassisi / Google+





























Grazie per la lettura