in assisi .com
Assisi

Il percorso di San Francesco di Assisi - seconda tappa

La Piazza del Comune di Assisi

Esisteva una piazza del Comune di Assisi prima di San Francesco ... ne esiste un'altra dopo che San Francesco il 12 aprile 1207 fece l'atto dalla "rinuzia ai denari ed ai vestiti" tanto ben dipinto da Giotto

San Francesco rinuncia ai vestiti ed ai denari

La Piazza del Comune di Assisi è, oggi come allora, il cuore di Assisi

Qui si affacciano i principali edifici "non religiosi" a partire dai:

- Palazzo del Capitano del Popolo

- Palazzo dei Priori

In quest'ultimo palazzo oggi ha la sede il Municipio di Assisi.

Piazza del Comune di Assisi

Rispetto alla piazza che San Francesco vide ci sono state (ovviamente) molte modifiche.

Forse la principale fu la trasformazione del Tempio di Minerva nella chiesa di Santa Maria Sopra Minerva (quantomeno è postuma la sua ristrutturazuione del 1634).

Santa Maria Sopra Minerva

E' successiva al 1207 anche la duecentesca la Torre Civica o Torre del Popolo.

Tra il 24 maggio 1212 ed il 1456 la Chiesa di Santa Maria sopra Minerva diventò ... il Palazzo del Podestà di Assisi ed in questa torre, dal 1279. risedieva il Capitano del Popolo.

La Torre, nella versione che noi oggi vediamo, fu ultimata nel 1305.

Prestate attenzione alla lapide posta alla sinistra del portale di ingresso alla Torre stessa.

Torre del Popolo Pesi e misure

Ci sono infatti riportate le misure in uso nel Comune di Assisi nel 1349 ... roba di palmi, piedi e braccia ...

Infine è postuma anche la cinquecentesca la "Fontana dai tre leoni" che troviamo davanti al palazzo delle poste.

Fontana dai tre leoni



Ma torniamo al nostro percorso nei luoghi di San Francesco.

Lo sappiamo stiamo forzando la storia in quanto prima il Crocifisso di San Daminao parlò a San Francesco e solo poi San Francesco rinuziò ai denari ed ai vestiti ...

Quindi dopo aver visto la Casa natale, i fondachi, la Plateola ed il piccolo Museo delle Arti e dei mestieri, passeremo dalla piazza del Comune dove, probabilmente davanti alla Torre del Popolo, si consumò l'ultimo atto della vita di Francesco Bernardone.

Dopo ci fu solo Francesco ed il povero Pietro Bernardone non restò altro che:

"...Pietro si alzò, presi i denari ed i vestiti, se ne tornò a casa."




inassisi




Ti è piaciuta questa pagina?

Se "SI" votaci su Google premendo il pulsante +1



Lascia i tuoi commenti sulla nostra pagina

inassisi / Google+





























Grazie per la lettura